Home

 new-header

 
Project Censored nacque 35 anni fa, quando nel 1976 il Dr. Carl Jensen della facoltà di giornalismo e audiovisivi dell’Università Statale di Sonoma, riunì un gruppo di studenti in un progetto giornalistico indipendente su tematiche specifiche: ambientalismo, politica, diritti umani, economia, democrazia, scienza e problematiche sociali.
Il progetto con gli anni si orientò all’esterno fornendo all’opinione pubblica americana un servizio informativo pubblico e partecipativo con l’obiettivo di rafforzare i valori democratici, Costituzionali e le libertà civili.
Project Censored promuove notizie “scomode” e “censurate” dai grandi mainstream informativi americani che rispondono a precise lobby economiche, con l’obiettivo di costruire una Informazione Democratica Libera e Indipendente.
La differenza tra questo sito di informazione dell’Università di Sonoma e vari siti e blog alternativi di cui il web abbonda, risiede nella pubblicazione di notizie rigorosamente verificate nella classica tradizione del giornalismo anglosassone che aborrisce il “giornalismo militante” e le teorie del complotto spesso considerati sottoprodotti dell’informazione.
Project Censored ha promosso varie iniziative internazionali simili divenendo un punto di riferimento del giornalismo mondiale, scomodo ma rispettato.
La rete internazionale é formata da un nocciolo duro di College e Università sparse nel mondo e da giornalisti free-lance e Blogger accreditati.
Spesso accusato di comunismo e attivismo, il paradosso del progetto risiede nel suo ente finanziatore. L’Università Statale di Sonoma, ubicata in California a un’ora da San Francisco, é una classico istituto tradizionale e conservatore che promuove l’educazione della futura élite degli Stati Uniti. Il progetto é stato reso possibile dal incrollabile credo universitario di promuovere Informazione con la I maiuscola, libera dalle logiche politiche ed economiche che inevitabilmente la legano a potentati.
L’obiettivo di questo blog é meno ambizioso del sito originale. Riconoscendo come giornalista la validità dell’informazione proposta da Project Censored si offre al pubblico italiano una possibilità diretta di accedere ad un’informazione non alternativa ma libera e professionale semplicemente traducendo articoli selezionati pubblicati dal “sito madre”.
In alcuni casi le traduzioni si riferiranno ad articoli pubblicati da altri siti ufficiali di informazione. Questi articoli saranno contradistinti dalla dicitura: >>>>notizia esterna al Project Censored>>>>.
L’offerta informativa di Progetto Censura é selettiva e limitata in quanto iniziativa personale curata nei ritagli di tempo degli impegni professionali giornalistici e di consulenza.
Nel blog troverete una sintesi dell’articolo originale sotto forma di “Flash” sintetico della notizia che può essere approfondita accedendo al sito originale in lingua inglese: http://www.projectcensored.org o alle ricerche, studi e articoli che hanno originato la notizia, elencati assieme agli autori originari.
Fulvio Beltrami
Kampala Uganda

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s