Home

a01_50263067
.
Più morti per suicidio che in combattimento nell’esercito Americano.
I dati attualmente disponibili registrano per il secondo anno consecutivo (2010) 468 decessi di sodati americano per suicidio e 462 caduti durante operazioni militari. Il Generale Peter Chiarelli afferma al Army Times di non conoscere le ragioni che spingono i soldati a commettere suicidio.
Secondo alcuni psicologi le ragioni risiederebbero negli orrori della guerra: la violenza imposta verso il nemico o la perdita di commilitoni raccolti a pezzi per spedire i resti in patria.
Specialmente soggetti al suicidio sono i soldati dell’Unità Mortuario dei Marine adibiti a riconoscere e ricomporre i corpi per depositarli all’interno delle bare metallica pressurizzate per il trasporto aereo. Esaminano anche gli effetti personali quali foto o lettere.
Particolare scalpore provocò la denuncia del Private Jess Goodell dell’Unità Mortuaria dei Marine di stanza alla base militare Camp Al Taqaddum, Iraq.
Durante il ricevimento dei corpi un soldato era ancora vivo anche se agonizzante. Jess informò il suo superiore per attivare l’assistenza medica, ricevendo l’ordine di attendere la morte del soldato per poter esplicare le formalità per il rimpatrio della salma. Jess, ora rientrata negli Stati Uniti, soffre di depressione acuta, ansietà e fa largo uso di antidepressivi e droga.
>>>©Project Censured>>>
Topic 06 29 dicembre 2012
Top 25 of 2012Sep 30, 2011

Studenti Universitari: Bay Ewald, San Francisco State University
Professori supervisori: Kenn Burrows, San Francisco State University

Fonti
“Death and After in Iraq”, Chris Hedges, Truthdig, March 21, 2011.
http://www.truthdig.com/report/item/the_body_baggers_of_iraq_20110321

“More US Soldiers Killed Themselves Than Died in Combat in 2010,” Cord Jefferson, Good, January 27, 2011.
http://www.good.is/post/more-us-soldiers-killed-themselves-than-died-in-combat-in-2010

“Can You Face the True Consequences of War? The Horror of Bagging Soldiers’ Bodies in Iraq,” Chris Hedges, Alternet, March 21, 2011.
http://www.alternet.org/world/150322/can_you_face_the_true_consequences_of_war_the_horrors_of_bagging_soldiers%27_bodies_in_iraq/?page=1

“Ten Reasons the Iraq War Was No Cakewalk,” Medea Benjamin and Charles Davis, Alternet, March 18, 2011.
http://www.alternet.org/world/150297/ten_reasons_the_iraq_war_was_no_cakewalk

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s